Scenerestiamoacasa

I cavalli alla finestra

Redazione

Password: C4v4ll12010

Leggi la recensione: http://www.scenecontemporanee.it/cavalli-alla-finestra-matei-visniec-indifferenti-alla-storia-sensibili-al-nulla/

Uno spettacolo del Teatro dell’Argine
in collaborazione con CIMES – Dipartimento di Musica e Spettacolo Alma Mater Studiorum Università di Bologna

di Matéi Visniec
con Micaela Casalboni, Giovanni Dispenza, Andrea Gadda
scene Alessandra Vicini
assistente alla regia Francesca Mele
aiuto regia Vincenzo Picone
regia Andrea Paolucci

Matéi Visniec scrive un testo, I cavalli alla finestra, il cui tema centrale, ancora una volta nella sua poetica artistica, è la guerra; la scrittura qui si fa visionaria e ci conduce in un universo sgangherato e beffardo, surreale e insensato. Un universo fatto di vittime che si credono eroi, di vecchi derelitti alla ricerca del proprio giorno da leoni, donne sacrificate al grido di battaglia. Una danza macabra, affascinante e grottesca, dove il tempo scorre avanti e indietro mangiandosi le lancette dell’orologio, le porte sbattono come granate e i cavalli sinistramente, nell’ombra, tramano. Una drammaturgia potente e solida, che ha al proprio centro l’assurdità di ogni conflitto.



Una selezione delle notizie, delle recensioni, degli eventi da scenecontemporanee, direttamente sulla tua email. Iscriviti alla newsletter.

Autorizzo il trattamento dei dati personali Iscriviti